Fissa un Appuntamento

fissa appuntamento

Richiedi Prestito Online

richiedi prestito online

Dai una mano anche tu! Compass insieme a Save the Children per i bambini dell'Abruzzo.

Iniziativa di solidarietà che vede Compass impegnata con l’Organizzazione in una raccolta fondi in supporto dei bambini colpiti dal sisma dell’Aquila

Milano, 3 giugno 2009

Compass Banca S.p.A., la finanziaria del credito alle famiglie del Gruppo Mediobanca, sostiene Save the Children Italia, la più grande organizzazione internazionale per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini in tutto il mondo, nel progetto “Emergenza Abruzzo” a favore dei bambini colpiti dal terremoto del 6 aprile e delle loro famiglie.

A seguito dell’evento sismico verificatosi in Abruzzo, le persone sfollate nelle tendopoli e negli hotel lungo la fascia costiera sono oltre 60.000, tra cui numerosi bambini, che sono coloro che vivono con maggiore sofferenza i disagi del dopo-terremoto.

A loro è necessario fornire tempestivamente gli strumenti per superare lo shock e per ristabilire una dimensione di “normalità”: è per questo che Compass ha aderito all’iniziativa di Save the Children “Emergenza Abruzzo”, che prevede la creazione di 5 “spazi a misura di bambino” all’interno di alcuni campi nei dintorni dell’Aquila.
Queste aree, che ospiteranno inizialmente circa 300 bambini e 450 genitori, rientrano in un percorso di interventi mirati a ripristinare un ambiente il più possibile famigliare ed accogliente per i minori, in spazi dove possano svolgere attività scolastiche, creative, ricreative ed espressive in tutta sicurezza e seguiti da operatori specializzati.

Per contribuire alla realizzazione del progetto Compass si è unita a Save the Children in una raccolta di fondi che si svilupperà attraverso una campagna di sensibilizzazione interna sul progetto, con una donazione diretta minima di 20.000 Euro, nonché attraverso il coinvolgimento diretto della clientela che verrà informata dell’iniziativa benefica in corso attraverso l’estratto conto, le comunicazioni sul sito e nelle filiali Compass.

Il sostegno di Compass al progetto avrà il suo esordio in occasione della partita amichevole del 6 giugno a Pisa, che vedrà la Nazionale di calcio italiana, di cui la società del Gruppo Mediobanca è Sponsor Ufficiale, impegnata contro l’Irlanda del Nord. Lo stadio di Pisa sarà la cornice anche di una serie di iniziative collaterali alla partita, tra cui il “corner della solidarietà” allestito all’interno del Compass Point.
In questa area dedicata sarà possibile ricevere informazioni sul progetto di Save the Children e dare un contributo concreto con donazioni volontarie. “Dando una mano” ai bimbi dell’Abruzzo si riceverà un simpatico gadget a tema, con cui si potrà diventare protagonisti di un concorso fotografico.

Compass sostiene gli Azzurri in ogni sfida sportiva perché condivide i valori di unione, lealtà, amicizia e partecipazione che la squadra Nazionale di calcio incarna – conferma una nota della società del Gruppo Mediobanca - per questo ha scelto lo stadio come sede ideale per dare il via a questa gara di solidarietà con la quale vogliamo sostenere le famiglie abruzzesi

« Torna indietro