Fissa un Appuntamento

fissa appuntamento

Richiedi Prestito Online

richiedi prestito online

Compass ribadisce la leadership di mercato secondo Assofin e annuncia la trasformazione in Banca

Compass, la società di credito al consumo del Gruppo Mediobanca, riconferma la propria leadership di mercato per il primo semestre dell'anno, il terzo consecutivo.

Milano, 05/10/2015

Secondo la classifica Assofin, che prende in considerazione il periodo da gennaio a giugno 2015, Compass si posiziona al primo posto per l'offerta di servizi di prestito personale, con un erogato di 1.678 milioni di euro. Ottime anche le performance per i finanziamenti legati all'acquisto di veicoli e i prestiti a supporto dell'acquisto di altri beni di consumo.

"La crescita positiva che Compass continua a registrare, pari al 9% nel corso dei primi 6 mesi dell'anno, è l'ennesima conferma del lavoro svolto a servizio dei Clienti, in particolare nel campo dei prestiti personali - commenta Francesco Caso, Direttore Generale di Compass - e coincide con un passaggio cruciale nell'evoluzione del nostro modello di business: il passaggio a Banca. Dal 1 ottobre, infatti, Compass diventa Compass Banca, con l'obiettivo di continuare a garantire l'affidabilità e la solidità che da sempre contraddistinguono la nostra azienda e che da questo momento diventano requisiti ancora più necessari".

La storia di successo di Compass prende il via nel 1960, con l'attività del credito al consumo. A partire dagli anni 90 la società registra un'espansione significativa, con il lancio (nel 1998) delle carte di credito retail. A partire dal 2011 nascono le prime iniziative legate al mondo digitale, nel 2012 Compass lancia CompassAssicura, l'iniziativa dedicata alle assicurazioni sulla casa e nel 2013 diventa Istituto di Moneta Elettronica (IMEL) e lancia Compass Pay, il nuovo servizio "Conto&Carta" in grado di offrire tutti i vantaggi di un conto, anche online, con il massimo livello di sicurezza. Compass, quindi, compie dal 1 ottobre un ulteriore importante passo avanti, diventando Compass Banca.

Compass, insieme a CheBanca!, costituisce il polo retail del Gruppo Mediobanca: nell'esercizio 2014-15 (bilancio di esercizio al 30 giugno 2015) ha realizzato un utile di 94 milioni, pressoché raddoppiato rispetto allo scorso anno, con ricavi in crescita del 9,3% (da 769,8 a 841,3 milioni).


UFFICIO STAMPA Compass Banca S.p.A.
Media Relations Gruppo Mediobanca
Paola Salvatori
Retail & Private Banking Communication
Tel +39 02 8829012/325
paola.salvatori@mediobanca.com

« Torna indietro