Fissa un Appuntamento

fissa appuntamento

Richiedi Prestito Online

richiedi prestito online

Acquistare un pc a rate: la guida Compass Banca SpA

In questa pagina abbiamo raccolto alcuni consigli utili per valutare l’acquisto a rate di un computer desktop o portatile. Le diverse soluzioni di finanziamento possono essere specifiche del prodotto desiderato.

Acquistare un computer a rate senza busta paga

Il finanziamento di un prodotto tecnologico può essere richiesto presso le grandi catene di distribuzione oppure direttamente attraverso i canali di vendita dei produttori. Se l’acquisto viene rateizzato con addebito su carta di credito (generalmente riservato alle carte revolving), allora non è richiesta la busta paga dell’acquirente, perché il possesso di uno strumento di pagamento elettronico come la carta revolving, sottintende che un istituto di credito abbia già valutato il merito creditizio del possessore della stessa. L’addebito della rata avviene mensilmente sull’estratto conto.

In alcuni casi, la rateizzazione è proposta direttamente dal venditore, senza necessariamente possedere una carta di credito revolving: una soluzione che non prevede per il venditore l’incasso immediato della somma e nella maggior parte dei casi è riservata ai sottoscrittori di un servizio, ad esempio un piano tariffario internet per la casa, che preveda anche l’accesso agevolato (cioè l’acquisto rateizzato) ad un computer, appunto.

Acquisto a rate di un computer desktop o portatile tramite finanziamento

La soluzione più diffusa per finanziare l’acquisto di un computer è certamente la sottoscrizione di un finanziamento. La richiesta può essere fatta direttamente presso il rivenditore (Compass Banca SpA è partner di moltissimi esercizi commerciali per qualsiasi prodotto, compresi i gadget tecnologici) oppure rivolgendosi ad una società di credito al consumo. In quest’ultimo caso, la cifra da finanziare è a discrezione del richiedente e può essere utile accorpare più spese in un’unica richiesta.

Viceversa, la richiesta presentata attraverso il rivenditore coprirà l’esatto importo dovuto allo stesso. L’erogazione dei fondi, approvata dopo valutazione del merito creditizio dalla finanziaria, avviene a beneficio del rivenditore e l’acquirente del computer rimborserà a rate l’importo dovuto alla società finanziaria, comprensivo di interessi e costi accessori (come le spese di apertura pratica o le spese di incasso della rata).

Compass finanzia l'acquisto del tuo prossimo computer

Scegli il prestiti finalizzati Compass Banca SpA per acquistare a rate il prossimo computer: puoi contare sulla nostra rete di esercizi commerciali convenzionati, dove richiedere il finanziamento direttamente in cassa, oppure prenotare un appuntamento in uno dei nostri centri presenti in tutte le principali città italiane.