Fissa Appuntamento
CLICCA QUI

Se ho scelto di pagare la carta con i bollettini, dove li posso pagare

Puoi pagare i bollettini:
- in uno degli oltre 46.000 punti vendita SisalPay (bar, tabacchi, edicole)
- in uno degli oltre 50.000 punti vendita LIS PAGA: ricevitorie del Lotto, tabaccherie, bar, ristoranti, cartolerie, supermercati, etc.
- presso i Punti Autorizzati QuiPay
- presso i supermercati della Grande Distribuzione Organizzata
- presso tutti gli Uffici Postali
- in tutti gli altri esercizi abilitati

Qualora, per disguidi postali imprevedibili, l'estratto conto non venisse recapitato in tempo utile per effettuare il pagamento, il Cliente potrà comunque provvedere al rimborso della rata in scadenza:

Verificando l'importo della rata in uno dei seguenti modi:

  • Chiamando il Servizio Clienti al numero 02.48.24.44.12 e seguendo le istruzioni della voce guida che indicherà l'importo della rata e la modalità di pagamento;
  • Attivando il servizio gratuito di notifica via SMS che permetterà di ricevere un SMS all'inizio di ogni mese con l'indicazione dell'importo della rata mensile e della disponibilità residua della carta. Il servizio può essere attivato accedendo all'Area Clienti oppure telefonando al Servizio Clienti al numero 02.48.24.44.12;
  • Registrandosi nell'Area Clienti dove sarà sempre possibile, gratuitamente, consultare la situazione contabile aggiornata della carta e l'importo della rata dovuta.

Effettuando il pagamento tramite:
  • il bollettino postale precompilato allegato agli estratti conto dei mesi precedenti;
  • compilando un bollettino postale in bianco con i seguenti dati: C/C 41922204 intestato aCompass Banca S.p.A, Via Caldera 21, 20153 Milano, ricordando di indicare nella CAUSALE in numero della carta.

Cosa fare dopo aver ricevuto la Carta Compass a casa

Ricevi a casa la tua Carta Compass inattiva per motivi di sicurezza. Prima di utilizzarla dovrai attivarla chiamando il numero verde 800.216.740, disponibile 24 ore su 24, fornendo i tuoi dati e quelli della tua carta. Ricordati inoltre di firmarla nell'apposito spazio sul retro; la tua firma è la prima garanzia di utilizzo sicuro della carta. Una volta attiva, potrai utilizzare la tua carta per prelievi, pagamenti e tutte le altre funzionalità.

In quali negozi è possibile utilizzare la carta

Potrai usare la tua Carta Compass per pagare tramite POS in tutti gli esercizi commerciali che espongono il marchio del circuito della tua carta (Visa e/o MasterCard). L'esercente ti chiederà un documento di identità valido per verificare che tu stesso sia il titolare della carta con cui stai effettuando l'acquisto; dopodichè ti basterà firmare la ricevuta di spesa rilasciata dall'esercente che attesta l'avvenuto pagamento.

Posso prelevare contante con la carta

Con Carta Compasspuoi prelevare contante in tutti gli sportelli automatici abilitati ATM che espongono il marchio del circuito della tua carta (Visa e/o MasterCard), in Italia e all'estero. Il limite giornaliero del prelievo è di 300 euro in Italia, o l'equivalente in valuta all'estero. Per prelevare con la tua carta avrai bisogno del codice PIN, che ricevi a casa dopo l'attivazione della tua carta per ragioni di sicurezza. Al prelievo sarà applicata una commissione pari a quanto comunicato nel contratto da lei sottoscritto.

Cosa succede se perdo il codice PIN

Potrai richiedere un nuovo codice segreto chiamando il Servizio Clienti della tua carta.

Cosa succede se sbaglio a digitare il PIN durante un prelievo

Se sbagli a digitare il PIN per 3 volte di seguito, la carta sarà trattenuta per motivi di sicurezza dallo sportello automatico e inviata a Compass Banca S.p.A.

Limiti nell'utilizzo della mia carta

Potrai utilizzare la tua carta per pagamenti, prelievi e anticipi di liquidità nei limiti del fido disponibile della tua carta e che è indicato nel contratto da te sottoscritto all'atto della richiesta. Per conoscere il fido della tua carta puoi anche contattare il Servizio Clienti.

Come e quando rimborso gli utilizzi fatti con la carta

Carta Compass ti dà la possibilità di rimborsare gli utilizzi in modalità saldo, rimborsando il saldo debito in un'unica soluzione e senza costi aggiuntivi, oppure in modalità rateale, con l'applicazione delle commissioni risultanti dal contratto da te sottoscritto all'atto della richiesta della carta. In caso di rimborso a saldo, il totale degli utilizzi effettuati nel mese, ti saranno addebitati in un'unica soluzione, e senza interessi finanziari o commissioni finanziarie per utilizzo rateale, il 15 del mese successivo. In caso di rimborso dilazionato, l'importo totale dato dagli utilizzi effettuati nel mese con la tua carta, sarà distribuito su un numero di rate mensili che potrà essere fisso (in caso di carte rateali) o variabile (in caso di carte revolving). Il relativo costo per la dilazione, potrà essere espresso in termini di commissione finanziaria (in caso carte rateali) o di tasso di interesse (in caso di carte revolving).

Posso cambiare la modalità di rimborso da saldo a rateale o viceversa

È possibile modificare la modalità di rimborso, in modi differenti a seconda della carta di credito di cui sei titolare, ma il passaggio è possibile.
Per Carta Compass FLEX puoi passare dalla modalità di rimborso rateale / pura a quella a saldo, estinguendo anticipatamente tutti o parte dei tuoi piani rateali, senza penali né costi aggiuntivi. Inoltre puoi variare in ogni momento anche la durata del piano di rimborso, chiedendo di dilazionare i tuoi acquisti in 12, 18, 24 o 36 rate.
Per Carta Compass Gold e Carta Compass Easy puoi passare dalla modalità di rimborso a rate (revolving) a quella a saldo con una semplice telefonata al Servizio Clienti. Il passaggio da una modalità di rimborso all'altra non comporta costi aggiuntivi.

In caso di rimborso a saldo, devo pagare commissioni?

No, in caso di rimborso in modalità saldo non pagherai alcuna commissione (ad eccezione dell'imposta di bollo di 2,00 € per saldi superiori a 77,47 €).

Cosa succede se non pago regolarmente le rate

In mancanza di puntualità e regolarità dei rimborsi, la tua carta sarà bloccata elettronicamente dal nostro sistema automatico, che inibirà ogni suo utilizzo. Per sbloccare la carta dovrai provvedere immediatamente a pagare la rata o le rate insolute secondo la modalità che ti indicherà il Servizio Clienti. Inoltre, in caso di mancato rimborso, le conseguenze sono l' applicazione degli oneri previsti dal contratto oltre il rischio di rendere più difficile l' ottenimento di successivi crediti.

Come tenere sotto controllo i movimenti della carta

Compass ti offre gratuitamente il servizio di notifica via SMS, che puoi attivare tramite la tua Area Clienti: per ogni operazione effettuata con la carta che supera un importo da te stabilito, ti verrà inviato un SMS in tempo reale sul tuo cellulare. Registrandoti inoltre all'Area Clienti all'interno del sito Compass, potrai consultare in ogni momento il tuo estratto conto relativo ai movimenti degli ultimi 12 mesi o verificare i movimenti relativi al mese in corso.

Come controllare il saldo debito e la disponibilità residua della carta

Tramite la tua Area Clienti sul sito di Compass potrai consultare gratuitamente l'estratto conto relativo agli ultimi 12 mesi e l'elenco dei movimenti effettuati nel mese corrente; avrai inoltre l'evidenza del saldo dovuto a Compass e della disponibilità residua della tua carta. Inoltre, attivando gratuitamente il servizio di notifica via SMS, riceverei a fine mese un SMS sul cellulare che ti informerà sulla situazione contabile della tua carta (saldo dovuto a Compass, ammontare della rata mensile, disponibilità residua della carta). In caso di invio dell'estratto conto in formato cartaceo, ti verrà inviato mensilmente a casa al costo di 1€.

Come accedere all'Area Clienti

Vai su www.compass.it e clicca sul bottone Area Clienti: segui le istruzioni per la registrazione e fornisci username e password che ti serviranno per i successivi accessi. Ti ricordiamo i vantaggi di iscriverti all'Area Clienti:

  • Consultazione degli estratti conto degli ultimi 12 mesi e dei movimenti del mese
  • Visualizzazione del saldo debito e della disponibilità residua
  • Attivazione del servizio gratuito di notifica via sms e modifica della soglia minima al di sopra della quale si riceve l'sms
  • Attivazione del servizio 3D Secure per la sicurezza della carta online

Posso fare acquisti online con la carta di credito

La tua carta è utilizzabile per effettuare acquisti online su tutti i siti di e-commerce. Per concludere l'acquisto ti verranno richiesti, tramite il sito dell'esercente, i tuoi dati anagrafici (nome e cognome) e i dati della carta (il numero della carta di 16 cifre e la data di scadenza che sono riportati sul fronte, oltre al CVV2, il codice di 3 cifre che si trova sul retro della carta).

Se il sito internet dove stai effettuando la transazione è convenzionato con il servizio 3D Secure (MasterCard Secure Code e Verified by Visa), ti verrà richiesta una ulteriore password a maggior tutela della sicurezza della transazione. Se hai abilitato la carta al servizio, ti verrà richiesta al momento dell'acquisto la password dinamica che verrà inviata sul tuo cellulare e che sarà valida solo per una volta. Nel caso tu non avessi ancora aderito al servizio, puoi farlo gratuitamente accedendo all'Area Clienti e cliccando nella sezione "Sicurezza Online".

Come faccio ad essere sicuro dei dati miei e della mia carta per le operazioni fatte online

Carta Compass è sicura anche su internet grazie al servizio 3D Secure (MasterCard SecureCode e/ o Verified by Visa), al quale aderisce la maggior parte dei siti di e-commerce. Puoi attivare il servizio gratuitamente tramite la tua Area Clienti e fare i tuoi acquisti online con serenità.

Al momento dell'acquisto sul sito ti verrà chiesto di inserire la password dinamica, valida per una singola transazione, che ti verrà inviata al numero di cellulare associato alla tua anagrafica.

Per questo ti consigliamo di tenere a portata di mano il cellulare durante i tuoi acquisti online e verificare, tramite l'Area Clienti oppure chiamando il Servizio Clienti, che il numero di cellulare sia corretto.

Come posso ridurre il rischio di frodi informatiche durante i miei acquisti online?

Per rendere i tuoi acquisti online ancora più sicuri Compass ti consiglia di verificare che il tuo pc, tablet o smartphone sia sempre adeguatamente protetto con un antivirus e un firewell aggiornato. Controlla che il sito in cui utilizzi la tua Carta applichi il protocollo HTTPS e presenti le certificazioni Securcode o Verisign. Inoltre con i servizi 3D Secure di MasterCard e Verified by Visa, attivabili gratuitamente, acquisti su internet in maniera sicura e protetta, grazie ad una password temporanea che ti viene inviata sul tuo cellulare.

Si pagano commissioni per fare rifornimento di carburante?

No, con Carta Compass fai gratuitamente il rifornimento carburante.

Per quanto tempo è valida la carta e cosa succede alla scadenza della stessa

La data di scadenza della tua Carta Compass (mese/anno) è indicata sul fronte della carta stessa. Una volta giunta a scadenza, la carta si rinnova in automatico, salvo quanto previsto dalle condizioni contrattuali, e una nuova carta ti verrà spedita direttamente a casa poco prima della scadenza di quella in corso di validità. Il contratto ha durata indeterminata, salvo diritto di recesso del cliente.

E se volessi riunciare alla carta?

Nel caso volessi rinunciare ad utilizzare la tua carta lo puoi fare esercitando il diritto di recesso nelle forme espresse nel contratto sottoscritto, contatta il Servizio Clienti che ti fornirà ogni indicazione in merito. Il diritto di recesso è esercitabile in ogni momento e senza spese.

Posso cambiare la modalità di pagamento

Se desideri modificare la modalità di pagamento è sufficiente inviare una richiesta scritta e firmata al numero di fax 02.48.24.41.53 oppure via posta all'indirizzo: Compass Banca S.p.A. - C.P. 1287 - 20123 Milano. Ti consigliamo di scegliere la modalità di pagamento con addebito diretto per non rischiare ritardi nei rimborsi.

Si possono fare versamenti aggiuntivi? Si pagano commissioni o penali?

E' possibile in ogni momento fare dei versamenti aggiuntivi senza versare commissioni ulteriori o penali. In tal modo si ricostituisce più velocemente il tuo fido. Le modalità sono tante e vanno dal bollettino al bonifico, al versamento in Filiale. Trovi tutte le informazioni sulla guida all'utilizzo che ti è stata inviata insieme alla Carta di credito o contattando il Servizio Clienti.

Cosa succede in caso di furto o smarrimento della carta

In caso di furto o smarrimento della tua carta di credito contatta immediatamente il Servizio Smarrimenti e Furti, attivo 24 ore su 24, dall'Italia al numero 800.822.056 oppure dall'estero al numero +39 0260843768.

Cosa succede se la carta si smagnetizza o si rovina

Puoi richiedere il duplicato della tua carta smagnetizzata o rovinata inviando la richiesta scritta tramite raccomandata unitamente alla carta tagliata in due a Compass Banca S.p.A. - Via Caldera 21 - 20153 Milano. Se sei titolare di Carta Viva Web, non dovrai tagliare la carta, ma spedirla integra per non danneggiare la batteria interna. Compass, una volta ricevuta la carta, si occuperà del suo corretto smaltimento secondo le disposizioni di legge in materia di RAEE.

Posso modificare i dati anagrafici che sono legati alla carta

Se dovessi cambiare il tuo indirizzo, oppure le tue coordinate bancarie per l'addebito RID, o per altre informazioni utili, puoi comunicarle tramite lettera indirizzata a Compass Banca S.p.A. - C.P. 1287 - 20123 Milano o tramite fax al numero 02.48.24.40.75. oppure contattare il servizio clienti al numero 02.48.24.44.12

Posso cedere la mia carta ad altre persone?

Per ragioni di sicurezza la carta di credito è personale e può essere utilizzata solo dal titolare il cui nome è stampato sul fronte della carta stessa.