Fissa un Appuntamento

fissa appuntamento

Richiedi Prestito Online

richiedi prestito online

Compass con Banca Marche

La società finanziaria rafforza la presenza nel canale bancario per la distribuzione di prestiti personali e cessione del quinto attraverso le oltre 320 filiali del Gruppo Banca Marche

Milano, 26 maggio 2010

Compass Banca S.p.A., società interamente posseduta da Mediobanca e la sua controllata Futuro S.p.A., società specializzata nella cessione del quinto, si accordano con le Banche del Gruppo Bancario Banca delle Marche, Banca delle Marche S.p.A. e Carilo Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A., per distribuire, a partire dai prossimi mesi, attraverso le loro oltre 320 filiali, i prodotti di credito al consumo del Gruppo Mediobanca.

L’accordo consente alle due Banche, che vantano una rete capillare di filiali nelle Marche e in altre 5 regioni, di offrire i prestiti personali di Compass, con rateizzazioni da 12 24 a 84 mesi per un importo massimo finanziabile di 30.000 euro, e i prestiti garantiti dalla cessione del quinto dello stipendio e della pensione di Futuro, con rateizzazioni da 24 a 120 mesi per importi anche oltre 50.000 euro, in funzione delle capacità di rimborso e dell’anzianità lavorativa del cliente.

Grazie a questa partnership con il Gruppo Banca Marche, Compass, da 50 anni protagonista nel settore del credito al consumo in Italia, consolida la sua presenza nella regione Marche e nella dorsale Adriatica, e rafforza ancora di più la sua distribuzione nel canale bancario.

L’accordo con Compass e Futuro – ha affermato Massimo Bianconi, Direttore Generale di Banca Marche – permetterà alla Banca di ampliare la clientela servita, avvalendosi della specializzazione e del Know-how delle Società del Gruppo Mediobanca nel comparto del credito al consumo”.

La partnership tra Compass e Banca Marche rappresenta un passo importante per entrambe le società - dichiara Valentino Ghelli, Vice Presidente di Compass – infatti Compass rafforza il proprio presidio nell’Italia Centrale e mette a disposizione della clientela di Banca Marche prodotti e servizi di credito al consumo realizzati in risposta alle esigenze specifiche della banca partner”.

Compass Banca S.p.A è la società del credito alla famiglia del Gruppo Bancario Mediobanca nata nel 1960 e specializzata nel credito al consumo. Ha sede a Milano ed è associata ad Assofin e ad Abi. Compass è alla testa di un gruppo di società del Gruppo Mediobanca: nel settore bancario con Che banca! S.p.A., nel settore del credito al consumo, oltre a Compass stessa, rafforzata dalla recente fusione per incorporazione di Linea S.p.A. ed Equilon S.p.A. e dalla partecipazione nella Joint Venture Ducati Financial Services, è presente nel comparto Cessione del Quinto dello stipendio anche  con Futuro S.p.A., nel leasing con Selmabipiemme leasing S.p.A., Palladio leasing S.p.A. e Teleleasing S.p.A., e nel settore della gestione e del recupero di crediti in sofferenza con Cofactor S.p.A. e Creditech S.p.A.

Banca delle Marche S.p.A. ha sede sociale in Ancona e Direzione Generale a Jesi (AN). Nasce nel 1994 ed è il risultato della fusione delle Casse di Risparmio di Pesaro, di Macerata e di Jesi, tre aziende radicate nel territorio ed attive da oltre 150 anni, diventando una delle realtà più solide nel settore finanziario italiano, tra le 30 più importanti Banche nazionali. Infatti, Banca Marche è capogruppo dell'omonimo Gruppo Bancario, che comprende anche la Carilo Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A., la Focus Gestioni S.G.R. S.p.A., società di gestione del risparmio, la Medioleasing S.p.A., costituita nel 2005 ed avente ad oggetto l’esercizio del leasing finanziario ed operativo e la Banca delle Marche Gestione Internazionale Lux S.A., società di gestione del risparmio di diritto lussemburghese costituita alla fine del 2004.
La rete di vendita di Banca Marche è organizzata in 15 Zone Territoriali a cui fanno capo 320 le filiali ed una rete di Responsabili Private, Responsabili Enti e Referenti Imprese che operano su Marche, Umbria, Emilia Romagna, Lazio, Abruzzo e Molise. Banca Marche può contare su oltre 3.000 dipendenti.

« Torna indietro